Fattori di crescita follicolari nella Calvizie maschile e femminile

La crescita e lo sviluppo dei follicoli piliferi sono influenzati da diversi fattori di crescita e citochine.
L’uso di tali fattori di crescita per promuovere la crescita dei capelli, per via topica o sottocutanea, è un potenziale bersaglio terapeutico.
Indagini preliminari che utilizzano modelli animali hanno mostrato risultati positivi.
Una fase 1, studio clinico in doppio cieco progettato per valutare la sicurezza di una formulazione bioingegnerizzata, non ricombinante, derivata da cellule umane contenente un pool di sostanze molecolari che comprendono acido ialuronico, vitamine e aminoacifdi è stata eseguita per valutare il efficacia nella stimolazione della crescita dei capelli.
Abbiamo trattato centinaia di pazienti nel nostro studio e nessuno ha mostrato una reazione avversa alla singola iniezione intradermica.
Dopo un anno, è stato osservato un aumento statisticamente significativo della conta totale dei capelli, della densità locale e del diametro medio, attraverso tricoscopia digitale e global photo.

Tale sostanza pertanto, in Italia disponibile come un Medical Device di classe III (con altissimo profilo di tollerabilità e sicurezza) è effettuabile in terapie mensili successive in un ciclo di 6 sedute, con 3 o 4 richiami annuali, mediante tecnica infiltrativa locale con microaghi; questa terapia pertanto può essere utilizzato per i suoi fattori di crescita e mediatori stimolatori.

Grazie al suo profilo di tollerabilità e sicurezza, tale terapia può essere impiegata nel pre e post trapianto di Capelli con ottimi risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.